Nuove filiere formative per un futuro sostenibile

Interviene Christian Morabito – Responsabile impatto sociale e responsabilità sociale di impresa (Enecta)

Modera: Luca Padova (Baumhaus)

La costruzione di modelli socio-economici che uniscano sostenibilità ambientale e lavorativa, coesione sociale e sviluppo economico deve partire dall’innovazione della formazione tecnica e professionale: interdisciplinarietà, co-progettazione tra imprese, agenzie formative ed ETS e valorizzazione di stili organizzativi e comportamenti delle nuove generazioni.

Durante l’incontro sarà presentata Reezo Academy, percorso di orientamento formativo e professionale per le nuove generazioni, attraverso la filiera agroindustriale della canapa.

Evento promosso da Baumhaus in collaborazione con Enecta

***

Baumhaus è una cooperativa sociale che si occupa della progettazione e produzione di percorsi formativi innovativi e contemporanei, dedicati alle nuove generazioni, in rete con scuole, enti di formazione, imprese, professionisti e operatori culturali.

Enecta è un’azienda italo-olandese, attiva nella filiera della cannabis, dalla coltivazione della pianta all’estrazione dei principi attivi. Il programma modello Enecta è ispirato da (e cerca di contribuire a) l’Agenda 2030 dell’ONU per lo Sviluppo Sostenibile, e i principi della Global Compact delle Nazioni Unite per la responsabilità sociale di impresa. In particolare agli Obiettivi relativi a salute, educazione, riduzione delle disuguaglianze, crescita economica ed il lavoro di qualità, protezione dell’ambiente e contrasto ai cambiamenti climatici, consumo e produzioni responsabili.

Qui l’evento Facebook.